Affilatura di utensili

Cos'è “l’affilatura di utensili"?

L’affilatura di utensiliè una parte della rettifica. Si tratta di un processo di produzione con asportazione di trucioli usando sistemi o dischi abrasivi per la preparazione o la riaffilatura di utensili da taglio.

Come funziona "l’affilatura di utensili"?

Nella produzione di utensili da taglio rotosimmetrici, gli utensili vengono prodotti interamente dalla barra completa. Gli utensili in HSS (High Speed Steel) vengono affilati con dischi abrasivi composti da materiali come CBN o il sughero. Per utensili in metallo duro si utilizzano mole diamantate.

Inoltre, nelle moderne affilatrici per utensili, per la lavorazione di utensili da taglio non sono necessari lubrificanti di raffreddamento ad alte prestazioni e miscelabili con acqua, la cui base è composta da olio minerale.  

Dove vengono utilizzati gli utensili affilati?

Gli strumenti da taglio affilati vengono  utilizzati per la lavorazione con  asportazione di trucioli di metallo, legno e plastica.  Gli utensili usurati possono essere rimessi in funzione tramite riaffilatura, riportando nuovamente i taglienti dell'utensile nella corretta geometria di taglio.

Questa riaffilatura ripristina la qualità della superficie del tagliente, migliorando così la qualità di taglio dell'utensile usurato, come anche la durata e quindi la redditività dell'utensile.

Gli utensili che  possono essere prodotti e rettificati  sono, ad esempio , frese, punte, stampi progressivi, utensili profilati, perforatori filettati, alesatori, frese svasatrici, lame e molti altri ancora.

Le nostre affilatrici per utensili

Homepage
Global Group
it Change Language